Take a fresh look at your lifestyle.

Investire sul Business Coaching

Un’opportunità per le aziende e per la crescita professionale dei Coach

0

Ormai è noto che il Business Coaching si concentra sullo sviluppo personale e professionale dell’individuo, nel suo ruolo aziendale, attraverso un processo di scoperta, consapevolezza e responsabilizzazione, diversamente dalla consulenza che si concentra sulla risoluzione di problemi aziendali specifici attraverso l’analisi e la fornitura di soluzioni pratiche e dirette.

Il valore del Business Coaching

Il valore aggiuntivo di un Business Coach in azienda risiede nella capacità di accelerare il processo di apprendimento e sviluppo professionale focalizzandosi nella persona che riveste un ruolo specifico, rispondendo alle aspettative aziendali e trovando una sorta di  compromesso nella triangolazione con il responsabile gerarchico e la funzione HR sull’obiettivo comune di sviluppo e la crescita della persona nel ruolo attuale e/o futuro.

In questo modo, si concorda cosa ci si aspetta reciprocamente dal percorso di coaching e come la persona può poi declinare il suo obiettivo personale in ciascuna sessione entrando pienamente nel processo di consapevolezza e azione tipico della coaching practise. 

Benefici del Business Coaching

Il Business Coach aiuta a promuovere una cultura organizzativa basata sull’apprendimento continuo e sull’auto-miglioramento. Quando i leader/manager e i dipendenti si impegnano attivamente nel processo di business coaching, creano un ambiente in cui il feedback viene accolto come un’opportunità per crescere. 

Questo atteggiamento aperto al cambiamento favorisce l’ascolto, l’innovazione, la collaborazione e la resilienza all’interno dell’organizzazione.

Il coinvolgimento di un business coach può portare quindi una serie di benefici significativi per l’azienda, a partire dalle triangolazioni, favorendo maggiore chiarezza e fiducia con gli interlocutori coinvolti, gestione efficace del cambiamento personale e relazionale, riduzione dello stress e dell’ansia nella gestione dei feedback anche impegnativi.

Diventare un Business Coaching

Diventare un business coach richiede un impegno significativo e la padronanza di diverse competenze e conoscenze che vanno oltre un percorso formativo di base, in particolare l’approfondimento per un coach verso il Business Coaching richiede:

  1. Sviluppo delle capacità di interazioni strategiche: Questo implica la gestione del contratto con l’azienda lavorando con più agende, diverse priorità, obiettivi valoriali, obiettivi strategici e aspettative aziendali e personali. 
  1. Sviluppo delle capacità di facilitazione: Questo può significare migliorare le capacità di comunicazione in triangolazione, la gestione del tempo di progettazione, la risoluzione dei conflitti e prendere decisioni efficaci. 
  1. Sfida delle convenzioni e incentivo allinnovazione: Questo può portare a nuove idee di interventi strategici in azienda che possono differenziare il coach dalla concorrenza.

Per saperne di più sugli ambiti specifici del Business Coaching, contatta  Life Coach Italy e vieni a scoprire i nostri servizi di formazione specifica nel 2024 in Advanced LCI Academy.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.