Utilizziamo i cookie per offrire i migliori servizi sul nostro sito. Cliccando OK accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Come una bomba alla crema

Di Federica Fabrizio | 13.09.2016

A volte le persone superano sfide e ostacoli molto impegnativi, ma si arenano davanti a piccole tentazioni quotidiane.

C’è una forza motrice più potente del vapore, dell’elettricità e dell’energia atomica: la volontà.
Albert Einstein

Iniziare una dieta, ricominciare ad andare in palestra, smettere di fumare, sforzarsi di non chiamare il lui o la lei che non chiama… si chiama forza di volontà, e non è sempre semplice perché richiede, consapevolezza, concentrazione e impegno.

Quando si focalizza cosa davvero si vuole raggiungere, si coglie come sarà il nostro umore, come ci si sentirà e quanto saremo soddisfatti e fieri di noi stessi raggiungendo quel risultato, quasi inevitabilmente aumenta l’impegno e la concentrazione per realizzare il nostro obiettivo. E’ un impegno con noi stessi di cui essere fieri, per essere stati bravi, coraggiosi e aver raggiunto anche grandi obiettivi e dimostrato a noi stessi che si è in grado di farcela anche in situazioni in cui sembrava impossibile. A volte le persone superano sfide e ostacoli molto impegnativi, ma si arenano davanti a piccole tentazioni quotidiane.
George Bernard Shaw diceva Le cose buone della vita sono illegali, immorali o fanno ingrassare.

Serena ha smesso di fumare da un anno, inizialmente è stato difficile, rinunciare a quella tentazione filiforme, ma non ha mai ceduto e oggi si sente molto più forte e sicura di se stessa.
La sua paura più grande era quella di ingrassare, ma concentrandosi su come si sarebbe sentita dopo, come ne avrebbe giovato la sua salute, è riuscita a restare in perfetta forma senza nessuna fatica.
Come ha fatto? Con la strategia della bomba alla crema. Davanti ad un invitante buffet di dolci nessuno dice di no, pensate a una bomba alla crema, buonissima, soffice, dolce, piena di una gustosissima crema pasticcera, ma se ne mangiamo una, due o più il palato gioisce, ma la nostra salute non ne è felicissima e lo sappiamo bene. Ci sono tanti altri dolci buonissimi, ma la bomba alla crema così deliziosa, è un po’ il dolce del peccato e rinunciarci richiede volontà.

Quando Serena prende un impegno con stessa, pensa alla bomba alla crema, sa che può dire no. Oggi la sua “bomba alla crema” non le manca, ha sconfitto una dipendenza e utilizza questa risorsa nella vita di tutti i giorni quando incontra un ostacolo che richiede forza di volontà.